zio

Codice Analytics

Il grandioso cantautore Fabrizio De André e lo straordinario artista Michelangelo Merisi da Caravaggio: sono loro i protagonisti di questo articolo, così lontani cronologicamente eppure così vicini in alcuni aspetti della loro ricerca artistica.

Share:
Reading time: 4 min

Tutti conoscono di Firenze la celebre Piazza della Signoria, dove troneggia il Palazzo Vecchio tra la Loggia dei Lanzi e la Fontana di Nettuno. Prima sede della Repubblica, poi sede governativa e residenziale dei Medici, questo edificio è il simbolo della gloria e del potere della città, ma solo se lo si visita all’interno si scopre che tra lo sfarzo e la celebrazione del potere politico, militare, economico, religioso e scientifico, si cela un ambiente più intimo e domestico ma altrettanto significativo per la lode della famiglia governante: il Quartiere di Eleonora.

Share:
Reading time: 3 min

Le opere d’arte si nutrono della loro aura, ovvero l’insieme di cornici sociali che producono un effetto sul pubblico, l’alone di unicità, il carisma.

Secondo un’opinione convenzionale, l’aura nasce proprio dal fatto che l’opera è di chi l’ha fatta veramente ma non è sempre così: la storia dell’arte si trova al centro di un ciclone in cui vero e falso si rincorrono, si confondono e talvolta si identificano.

Share:
Reading time: 2 min

Quante volte avete sentito dire che le catacombe servivano come rifugio dalle persecuzioni per i primi cristiani? Sicuramente molte volte, in quanto è diventato un luogo comune anche se sbagliato.

Cerchiamo allora di fare un po’ di chiarezza:

Share:
Reading time: 2 min

Mi piace definire la città di Napoli come un prezioso scrigno di tesori, in cui epoche e culture diverse e distanti cronologicamente trovano l’incastro perfetto, creando un’armonia ancestrale e allo stesso tempo aperta a nuovi innesti.

Share:
Reading time: 2 min

Quante volte da bambini abbiamo giocato a fare i detective e quante volte ci appassioniamo ancora alle storie piene di segreti! Ebbene, quella dei coniugi Arnolfini è una storia avvolta ancora nel mistero, perché la critica non ha ancora trovato un’interpretazione unanime che possa scavalcare del tutto le altre.

Share:
Reading time: 3 min

Uno dei lati positivi dell’arte? Che non è mai detta l’ultima parola.

Share:
Reading time: 2 min
Page 2 of 212